Esce per una pedalata con gli amici ma cade a terra: 59enne finisce in ospedale

L'uomo, residente a Malo, nella caduta ha riportato un sospetto trauma toracico

Lunedì pomeriggio, intorno alle 15, il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato dalla Centrale del 118 di Vicenza per un ciclista infortunatosi in località La Gruma.

Un 59enne di Malo stava scendendo infatti scendendo lungo una strada bianca assieme ad altre persone quando ha perso il controllo della propria mountain bike a pedalata assistita ed è caduto a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver ricevuto informazioni e le coordinate dal punto da uno degli amici, sei soccorritori, tra i quali medico e due infermieri, hanno raggiunto il luogo dell'incidente, prestando le prime cure all'uomo per un probabile trauma toracico. La squadra lo ha quindi imbarellato e trasportato a piedi fino al rendez vous con l'ambulanza, partita in direzione dell'ospedale di Santorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Offerte di lavoro: Unicomm cerca personale nel Vicentino

  • Coronavirus, nuova ordinanza in arrivo in Veneto: «Ma aspettiamo le misure del Governo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento