rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Valli del Pasubio

Cade durante l'escursione e si ferisce alla testa, 72enne recuperato dal Soccorso alpino

L'allarme è partito dalla compagna dell'uomo, il quale era disidratato: è stato portato in ospedale

Mercoledì sera, verso le 20.30 il Soccorso alpino di Schio è stato attivato dalla centrale del Suem e messo in contatto con la compagna di un escursionista in difficoltà sul Pasubio, in un luogo imprecisato al rientro dalla Strada delle Gallerie.

Una squadra ha raggiunto la donna a Bocchetta Campiglia, dove era arrivata sperando di poter salire dal compagno in macchina lungo la Strada degli Scarubbi, chiusa però al traffico da una sbarra. La coppia aveva percorso la Strada delle Gallerie per rientrare dagli Scarubbi, ma lungo il percorso il 72enne di Parma, affaticato, era caduto sbattendo la spalla e una gamba. La donna era quindi scesa a piedi e aveva dato l'allarme.

I soccorritori sono partiti con il fuoristrada e sono risaliti diversi chilometri per la Strada degli Scarubbi, finché non lo hanno incrociato sul ciglio, a circa 1.650 metri di quota. L'uomo era in forte stato confusionale, perché aveva anche sbattuto la testa, e disidratato. In contatto telefonico con la Centrale del Suem, la squadra gli ha prestato il primo aiuto, per poi trasportarlo fino a Passo Xomo e affidarlo all'ambulanza diretta a Santorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade durante l'escursione e si ferisce alla testa, 72enne recuperato dal Soccorso alpino

VicenzaToday è in caricamento