menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piccolo è ricoverato al San Lorenzo

Il piccolo è ricoverato al San Lorenzo

Bimbo cade dall'altalena e sbatte la testa: è grave

L'incidente è avvenuto nel parco giochi vicino alla vecchia stazione. Il piccolo, 3 anni, era lì con il padre ed il fratello più piccolo quando è caduto. Dopo 15 minuti ha cominciato ad avvertire malesseri

Sembrava un banale incidente di gioco ed invece è finito con un ricovero in rianimazione. Il dramma è accaduto ieri pomeriggio, nel parco giochi di Cornedo vicino alla vecchia stazione.

Un piccolo di tre anni era lì con il padre, originario dell'Europa dell'Est, e con il fratellino. Mentre il genitore era distratto per dare da bere al figlio più piccolo, il bambino è caduto all'indietro dall'altalena, sbattendo la testa da un'altezza di 80 centimetri. Inizialmente non sembrava nulla di serio, ma dopo una ventina di minuti il piccolo si è sentito male, accusando nausea e disturbi.

Il padre lo ha portato immediatamente al pronto soccorso dell'osepdale di Arzignano, dove è stato riscontrato al bimbo un trauma cranico di una certa serietà. Bisognarà attendere le prossime ore per essere certi che il piccolo non abbia riportato lesioni serie.

Leggi anche BIMBO INVESTITO DA UBRIACO
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento