Cronaca

Bucava le gomme per vendetta: denunciato

Un 58enne albanese era stato denunciato dalla direzione del Prix Quality di via Scremin a Marostica per un tentato furto di generi alimentari. L'uomo si stava vendicando danneggiando le auto del direttore e di una dipendente

I carabinieri hanno denunciato per danneggiamento aggravato continuato K.A., albanese 58enne residente a Marostica.

Negli ultimi mesi erano giunte diverse querele da parte del direttore e di una dipendente del supermercato “Prix Quality” di Via Scremin, in cui lamentavano di aver subito la foratura degli pneumatici delle loro auto. I militari hanno avviato subito le indagini, non potendo escludere, tra l'altro, che dal valdalismo il reponsabile sarebbe passato ad azioni più pesanti. 


Poichè i danneggiamenti avvenivano in orario di lavoro, gli investigatori si sono diretti in quella direzione e sono risaliti a un episodio del gennaio scorso, quando un uomo era stato denunciato per tentato furto proprio dalle due vittime. Il sospettato è stato posto sotto controllo e l'intuizione si è rivelata corretta: l'altro giorno K.A. è stato fermato mentre si allontanava dal parcheggio del supermercato. Sottoposto a perquisizione, i militari gli hanno trovato addosso  un coltello ed un cacciavite compatibili con i danneggiamenti. A quel punto l'uomo ha confessato ed è stato denunciato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucava le gomme per vendetta: denunciato

VicenzaToday è in caricamento