Motocross sul sentiero dei colli: multato un 47enne

I carabinieri hanno Brendola sorpreso il motociclista a circolare in zona sottoposta a vincolo idrogeologico. Sanzione da 200 euro

I carabinieri della stazione di Brendola, nel pomeriggio di venerdì, hanno sorpreso F.B, 47enne, residente a Vicenza, che alla guida di una moto da cross stava percorrendo un sentiero della Pineta di Brendola. All’uomo, una volta bloccato, veniva contestata la violazione della Legge Regionale n. 14/92, che prevede il pagamento di una sanzione di 200 euro perché si trovava a circolare, con un veicolo a motore, in zona sottoposta a vincolo.

L'operazione dei militari è stata effettuata nell’ambito dei servizi finalizzati a prevenire, lungo i sentieri dei Colli Berici, l’utilizzo improprio da parte di motociclisti di quei tracciati destinati agli escursionisti, tali da metterne a repentaglio l’incolumità oltre a danneggiare il patrimonio naturalistico ed ambientale,


I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento