Anziano disperso ritrovato in un dirupo: salvato dai vigili del fuoco

Molta paura e qualche contusione per un 70enne scivolato da un sentiero durante una passeggiata. La ricerca persone da parte dei pompieri è dura qualche ora e fortunatamente si è conclusa per il meglio

Foto di archivio

Si è conclusa fortunatamente senza gravi conseguenze la dissaventura di un 70enne che domenica in tarda mattinata è scomparso durante una passeggiata nel bosco assieme al fratello. È stato proprio il familiare a dare l'allarme verso le 11:30 segnalando che l'anziano si era perso lungo un sentiero che si dilunga in mezzo alla vegetazione in via Postumia a Brendola. 

I vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre, dopo qualche ora di ricerca hanno ritrovato il 70enne in fondo a un dirupo dove era caduto dopo una brutta scivolata. I pompieri hanno recuperato l'uomo che è stato portato in pronto soccorso a Vicenza per accertamenti riportando sulo qualche escoriazione al viso e al torace e molta paura per l'accaduto. Le operazioni sono terminate poco dopo le 14:30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento