Boom di multe, automobilisti indisciplinati: senza patente, ubriachi, senza assicurazione

Piovano sanzioni sulle strade della provincia di Vicenza. In una settimana gli agenti della polizia locale si sono imbattuti in autombilisti, ubriachi, senza patente e con le carte dell'assicurazione non in regola. Le multe severe non scoraggiano i "furbetti" del volante

Sono sempre di più gli automobilisti inidisciplinati "beccati"dalla polizia locale alla guida del loro mezzo senza le carte (assicurazione, patente, revisione) in regola. Tra le persone multate nell'arco della settimana ache conducenti trovati in stato di ebrezza alcolica, ed il week-end, quando le sanzioni per questo genere di reato di solito aumentano, è appena cominciato. I controlli indicano un amumento dei furbetti non solo all'interno della rete stradale di Vicenza, dove in media vengono sanzionati cinque automobilisit ogni ora,ma su tutto il territorio provinciale.

Solo nell'ultima settimana, gli agenti del Consorzio Nordest Vicentino distaccati a Sandrigo hanno fermato e sanzionato. 

 A Nove un conducente che alla vista della pattuglia ferma per controlli, tentava una goffa inversione di marcia, fermato esibiva una patente scaduta. L'uomo, inoltre, non si era ancora presentato alla commissione medica provinciale che lo dovrà valutare per l'eventuale restituzione della patente (in corso di validità) sospesagli per guida in stato d'ebrezza (sanzione 155,00 Euro e ritiro della patente)

Situazione quasi identica durante la stessa giornata di controlli: un automobilista per evitare di essere fermato dirottava repentinamente in un vicino parcheggio, controllato risultava sprovvisto di revisione periodica e cosa ancor più grave conduceva il veicolo nonostante fosse rimasto a 0 punti dal 2007 (sanzione 365,00 Euro e auto sospesa dalla circolazione).

A Bressanvido un conducente circolava nonostante il veicolo fosse stato sospeso dalla circolazione dagli stessi agenti nel Maggio scorso (sanzione 1957,00 Euro e fermo per 90 giorni); oltre ad un altro autocarro che circolava sprovvisto della copertura assicurativa ed avendo saltato molteplici revisioni negli anni (sanzione 1186,00 Euro e sequestro del mezzo ai fini della confisca). A Bolzano Vicentino è stato fermato un conducente che circolava senza la copertura assicurativa e a seguito di ulteriori controlli è risultato che il veicolo era inoltre sotto sequestro per la medesima violazione (sanzione 2004,00 Euro e sospensione patente per 3 mesi); Sempre a Bolzano Vicentino, strada Postumia, alle ore 18:00 di martedì 20 ottobre gli agenti intervenivano in occasione di un tamponamento con feriti tra un autocarro e altri tre autoveicoli. In tale circostanza veniva riscontrato che il conducente del mezzo pesante, che aveva causato il sinistro tamponando tutti, risultava positivo all'alcoltest con 0,49 g/l nonostante l'obbligo dei 0,00 g/l in quanto conducente professionale (sanzione 328,00 Euro e -5 punti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento