rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Bolzano Vicentino

Bolzano Vicentino, trovato cadavere in Marosticana: è Luciano Bertato

Drammatico ritrovamento, nella notte tra mercoledì e giovedì, da parte di una guardia giurata: il corpo di un uomo è stato trovato lungo via Marosticana, all'altezza della Fonderia Zardo

Un uomo, Luciano Bertato, residente a Vicenza, e' morto dopo essere stato investito la scorsa notte lungo la statale Marosticana, a Bolzano Vicentino, all'altezza della Fonderia Zardo. Bertato, mentre attraversava a piedi la strada, e' stato colpito da un'auto condotta da un giovane del luogo.

Secondo i primi rilievi, il giovane non si e' fermato subito dopo l'incidente, in quanto non si sarebbe reso conto di aver investito un pedone. Una volta giunto a casa e aver notato il danno all'auto e' tornato indietro, trovando sul posto l'ambulanza del Suem 118 e una pattuglia dei carabinieri. A dare l'allarme erano stati nel frattempo alcuni automobilisti che hanno visto il corpo esanime dell'uomo ai bordi della strada, in una pozza di sangue. L'investitore rischia una denuncia, oltre che per omicidio colposo, anche per omissione di soccorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolzano Vicentino, trovato cadavere in Marosticana: è Luciano Bertato

VicenzaToday è in caricamento