Incidente sulla Postumia: traffico bloccato e un ferito grave

La statale al confine tra la provincia di Vicenza e quella di Padova è stata teatro di uno scontro tra un camion e un'automobile: ma ad avere la peggio è stato un motociclista in transito

La Chevrolet coinvolta nel sinistro (foto a cura del consorzio Nevi)

Un grave incidente si è verificato attorno alle 15,30 di oggi 28 agosto tra un auto e un camion lungo la statale sulla Postumia all'altezza dello svincolo che da Quinto vicentino conduce a San Pietro in Gu. I primi soccorsi sono giunti poco dopo il sinistro: un ferito sarebbe grave. Il traffico è andato in tilt tanto che le ripercussioni si sono avvertite  ben oltre il luogo dello stesso incidente. In direzione est code e rallentamenti si sono registrati per l'appunto fino a San Pietro in Gu. Da Vicenza verso Treviso il traffico, di fatto bloccato, è stato deviato in direzione Bolzano Vicentino. Una lunga colonna si è formata poi dal casello di Vicenza Nord sino al semaforo di Bolzano Vicentino. Le operazioni sul posto sono state condotte dalla polizia locale, dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco. Alle 17,00 la situazione non si era ancora del tutto normalizzata.

Per quanto la dinamica del sinistro, stando almeno a quanto si è appreso dagli operatori intervenuti sul posto, un 66enne di Chioggia nel Veneziano, alla guida della sua Chevrolet (a bordo c'erano due nipoti minorenni peraltro) stava percorrendo la statale 53 proveniente da Vicenza e con direzione Treviso. Giunto all'altezza dello svincolo, per cause in corso di accertamento, il conducente perdeva il controllo del veicolo ed invadeva la corsia di marcia opposta, urtando lateralmente contro un camion Volvo condotto da un 57enne di nazionalità slovacca. Il quale a bordo del suo veicolo procedeva nel senso opposto. A seguito dell'urto laterale si sarebbe verificato lo scoppio d'un pneumatico dello stesso camion: il che avrebbe coinvolto un motociclista che a bordo della sua Bmw seguiva l'autoarticolato. 

Il motocilista sarebbe un 63enne di Lonigo, che cadendo sull'asfalto avrebbe riportato parecchie lesioni. Il leoniceno è stato soccorso da una ambulanza per poi essere rasportato all'ospedale di Vicenza dove è stato ricoverato in rianimazione con prognosi riservata. Anche il conducente dell'automobile è stato trasportato all'ospedale, ma con lesioni lievi. Per di più a causa della fuoriuscita di una notevole quantità di gasolio dovuta alla rottura del serbatoio del camion è stato chiamato con urgenza il personale specializzato della società Sicurezza e Ambiente per contenere appunto lo sversamento della nafta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per diverso tempo la circolazione stradale è rimasta bloccata. Sul luogo dell'incidente, sia per i rilievi nonché per le operazioni di regolazione del traffico, erano presenti quattro pattuglie del Nevi, il consorzio Nordest vicentino della polizia locale: una circostanza che è stata comunicata dallo stesso consorzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento