Travolto da un ubriaco, il piccolo Thiago torna a camminare grazie alla protesi

Dopo mesi di interventi e riabilitazione, il bimbo vittima di un tragico incidente a Marostica, è tornato a reggersi in piedi

Un' immagine dell'incidente

A pochi mesi dal tragico incidente che tenne tutti con il fiato sospeso, arrivano buone notizie: il piccolino è Thiago tornato a camminare grazie al supporto di una protesi.

Sono quelle notizie che scaldano il cuore. Le condizioni del piccolo, subito dopo l'incidente, erano parse molto critiche ma la voglia di vivere di Thiago l'hanno portato a reagire ed affrontare nel migliore dei modi le cure mediche. Ora anche mamma Raisa e papà Elidon sono tornati a sorridere.

Il piccolino, dopo il ricovero d'urgenza all'ospedale di Padova, ha subito vari interventi ed è stato poi trasferito al centro di riabilitazione «La Nostra Famiglia» di Conegliano (Treviso) mentre un istituto bolognese ha realizzato la protesi che oggi gli ha permesso di tornare a camminare. Dovrà sostituirla periodicamente ma non è nulla a confronto del trauma che ha vissuto e alla paura che i genitori hanno provato in tutti questi mesi.

All'affetto di mamma e papà, si unisce quello dei colleghi e di tutti coloro che in questi mesi si sono dati da fare e hanno dato un sostegno anche economico alla famiglia nel loro periodo più difficile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento