Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Marostica

Ubriaco alla guida travolse un bambino e lo mutilò: condannato a 4 anni

L'8 marzo scorso, Pietro Dal Santo, 58enne di Thiene, si mise al volante nonostante avesse bevuto e, a Marostica, provocò un incidente che coinvolse un bimbo, che all'epoca dei fatti aveva solo 15 mesi, fuggendo poi agli agenti della Locale intervenuti sul posto

L'incidente

A sette mesi dal tragico incidente in cui il piccolo Thiago, che all'epoca aveva 15 mesi, venne travolto da un furgone condotto da un 58enne ubriaco è arrivato il responso dei giudici. La pena infilitta a Pietro Dal Santo è di tre anni e otto mesi di reclusione per la mutilazione del bambino e per la fuga subito dopo l'incidente, e altri 4 mesi e 1.000 euro di ammenda per essersi messo al volante ubriaco.

Il 58enne rimarrà dunque ai domiciliari. Il pm Barbara De Munari aveva chiesto 8 anni e 8 mesi di reclusione, il tribunale ha invece stabilito la prosecuzione dei domiciliari oltre alla revoca della patente e alla confisca dell'autocarro con il quale provoco l'incidente. E' stato inoltre stabilito il risarcimento della famiglia del piccolo che oggi può camminare solo grazie ad una protesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida travolse un bambino e lo mutilò: condannato a 4 anni

VicenzaToday è in caricamento