menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba di 4 anni fa un volo di 15 metri e finisce nel buco di una grotta

L'incidente è avvenuto a Solagna, nel pomeriggio di sabato. Sul posto è atterrato anche l'elisoccorso che ha trasportato la bambina in ospedale

Nel pomeriggio di sabato Vigili del fuoco, Soccorso alpino e Suem 118 si sono precipitati a Solagna a seguito della segnalazione di un incidente che ha visto coinvolta una bimba di appena 4 anni. La segnalazione è arrivata da una famiglia di Romano d'Ezzelino madre, padre e 4 bambini, che durante una passeggiata lungo la Strada delle Penise era entrata in una galleria della Grande Guerra, che penetra nella montagna per una cinquantina di metri e termina in un pozzo alto una quindicina aperto nel terreno. Ed è qui che una bimba di 4 anni, non vedendolo nell'oscurità, era caduta.

Scattato l'allarme lanciato dai genitori, l'elicottero del Suem di Treviso emergenza giunto sul posto aveva sbarcato equipe medica e tecnico di elisoccorso. Inoltratisi nella galleria, mentre l'eliambulanza volava a imbarcare tre soccorritori in supporto alle operazioni - saliti poi fino all'ingresso della grotta con l'ambulanza del Suem - il tecnico di elisoccorso ha allestito un ancoraggio, mentre le bambina sotto rispondeva e si mostrava collaborativa.

Uno dei tecnici è quindi stato calato, ha assicurato la bimba dotandola di caschetto e assieme sono stati recuperati. Dopo che il personale medico le ha prestato le prime cure per un probabile trauma al mento e al polso, assieme ai Vigili del fuoco è stato completato il recupero. La bambina è stata quindi imbarcata e trasportata all'ospedale di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arriva il nuovo gioco di Chiara Ferragni, made in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento