Gira tra la gente con un machete in mano: bloccato 23enne

E' successo venerdì sera a Bibione, protagonista un vicentino. Numerose segnalazioni preoccupate: è stato escluso il movente terroristico

In pochi minuti diverse telefonate hanno raggiunto il 112 per segnalare la presenza di un tale che camminava brandendo un machete nella mano, con andatura incerta e apparentemente senza meta. E' successo a Bibione, in via delle Costellazioni, la sera di venerdì. A quel punto i carabinieri hanno dato il via alla caccia all'uomo, ricerca resa non facile dal fatto che la via era molto affollata. All'operazione partecipavano, oltre ai militari della locale stazione, anche i reparti delle squadre operative di supporto del 4° Battaglione di Mestre. Lo hanno individuato dopo qualche minuto e, una volta certi di agire in sicurezza, gli si sono avvicinati con circospezione.

Bloccato

Si trattava di un giovane italiano di 23 anni, incensurato e residente nella provincia di Vicenza. Si è consegnato senza resistenza, lasciando che i militari lo privassero del pericoloso arnese che aveva con sé, un grosso machete della lunghezza di 64 centimetri. Una volta condotto al Comando ed eseguiti gli accertamenti del caso è stata esclusa la matrice terroristica, quindi è scattata la denuncia in stato di libertà per porto abusivo di armi, reato aggravato dall'orario notturno in cui si sono svolti i fatti. Secondo gli investigatori, l’inquietante comportamento dell'uomo denota un verosimile disagio psicologico.

(Fonte veneziatoday.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento