Batterie esauste: principio d'incendio in un camion

I vigili del fuoco sono intervenuti coprendo di schiuma il carico 

Nella notte tra mercoledì e giovedì, poco dopo  le una, i vigili del fuoco sono intervenuti nel piazzale della stazione di servizio Eni lungo la SS 247 Valsugana a Romano d'Ezzelino per un principio d’incendio del carico di batterie esauste di camion scarrabile. I pompieri arrivati da Bassano con autopompa e un’autobotte, hanno provveduto allo spegnimento coprendo di schiuma il carico.

Ricollegata la motrice, preventivamente staccata dall’autista, il carico destinato ad una ditta di Milano è stato scortato presso un’azienda di servizi ecologici ambientali del comune di Romano d’Ezzelino. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento