rotate-mobile
Cronaca Bassano del Grappa

Bassano, giro di spaccio a scuola: segnalati due minori

Blitz dei carabinieri in un istituto superiore. Due minorenni sono stati segnalati come assuntori. Uno è stato trovato con 5 grammi di marijuna, validi per una decina di consumazioni. La legge prevede il minimo di 10 grammi per configurare il reato di spaccio

Una probabile rete di spaccio, con protagonisti dei minori, è sotto indagine da parte dei carabinieri della compagnia di Bassano del Grappa. I miitari hanno dato inizio alle attività preventive in materia di contrasto alle sostanze stupefacenti in ambito giovanile. 

Mercoledì mattina i militari, capeggiati dal comandant Vito Sitran, ed una squadra dei cinofili carabinieri di Torreglia con il pastore tedesco “CYR” hanno effettuato un controllo presso la sede distaccata dell’Istituto Scolastico Superiore “Parolini” in Via Sonda di Bassano. L’attività ha portato alla scoperta di quasi 5 grammi di marijuana ed un trincia tabacco con residui di stupefacente nello zaino di un 17enne di Vicenza e residui di sostanza stupefacente nello zaino di un 16enne di Romano d’Ezzelino.

Anche se la lege prevede un minimo di 10 grammi per configurare il reato di spaccio il quantitativo rinvenuto solitamente serve per confezionare una decina di dosi. Un altro grammo, non attribuibile a nessuno, è stato trovato all’esterno dell’edificio scolastico. I due studenti saranno segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Vicenza, che attiverà il protocollo del caso.

Le attività dei militatari si sono poi spostate presso la Stazione Ferroviaria, dove sono stati identificati una decina di studenti provenienti dagli Istituti Scotton, Einaudi, Fermi e Remondini,  che avevano "marinato" la scuola. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassano, giro di spaccio a scuola: segnalati due minori

VicenzaToday è in caricamento