Bassano, precipita con il parapendio: sospesa a 20 metri d'altezza

Il volo di una pilota tedesca in vista a Bassano è finito con la vela del parapendio bloccata tra gli alberi. La donna è rimasta sospesa a 20 metri d'altezza fino all'arrivo dei soccorsi

Decollata dal Panettone a Cima Grappa, mentre sorvolava una zona boscata a circa 800 metri di quota, una pilota di parapendio ha perso il controllo della vela ed è precipitata tra gli alberi in località Prati di Borso, rimanendo sospesa tra i rami di un abete a oltre 20 metri dal suolo. Scattato l'allarme attorno alle 17, una squadra del soccorso alpino della Pedemontana del Grappa assieme a personale del Suem di Crespano del Grappa ha raggiunto la donna, uscita fortunatamente incolume dalla caduta. Un soccorritore, assicurato dai compagni, ha quindi risalito il tronco con tecniche da tree-climbing e la ha liberata dai vincoli, per poi calarla in sicurezza a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Passaporto nuovo? Ecco come fare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento