rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Bassano del Grappa

Malore fatale in bici: ciclista perde la vita

Luca Pasuto, 40enne di Pove ma originario di Asolo, si è improvvisamente accasciato a terra mentre stava percorrendo un sentiero con il suo ciclo. Immediati i soccorsi, che hanno chiamato anche un elicottero del Suem ma per la vittima non c'è stato niente da fare

Tragedia a Bassano del Grappa verso le 12 di domenica. Un ciclista 40enne, Luca Pasuto, originario di Asolo ma da tempo residente a Pove del Grappa, probabilmente per un malore improvviso, è caduto a terra mentre stava percorrendo via Rivoltella Bassa, lungo il sentiero che dalla centrale va verso via Campese, lungo il Brenta. 

Per l'uomo non c'è stato niente da fare nonostante l'immediato intervento dei medici del Suem, avvisati da alcuni passanti che hanno assistito la scena. I sanitari hanno chiamato anche l'elisoccorso da Padova ma il ciclista è deceduto sul posto. 

Luca, molto amato e conosciuto nel Bassanese, era un grande appassionato di rally - sport nel quale si era cimentato partecipando a varie edizioni del Rally Città di Bassano - e del Bassano Calcio, di cui era tifoso. Altra sua passione le biciclette,  che erano anche parte del suo lavoro imprenditoriale. In comproprietà con il padre Luca dirigeva infatti la ditta “Abramov Brakes”, specializzata in sistemi frenanti e altre componenti meccaniche per biciclette.

Lascia la moglie Tina e i famigliari, che stanno aspettando il nulla osta dei magistrati per fissare la data del funerale. Molti i messaggi di cordoglio su Facebook, con amici e parenti increduli di fronte alla tragedia. Listata a lutto anche la pagina della F.C. Bassano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale in bici: ciclista perde la vita

VicenzaToday è in caricamento