Spaccata notturna al negozio di ottica: ladri messi in fuga dal "nebbiogeno"

I malviventi hanno usato un Suv per sfondare l'entrata dell'Ottica Demenego di Bassano ma il colpo grosso è stato sventato dal sistema di allarme che spara fumo

L'entrata dell'Ottica Demenego in viale Vicenza

Un colpo che ha fruttato poco o niente nonostante i danni all'entrata del negozio. I ladri, nella notte tra domenica e lunedì, hanno sfondato la porta dell'ottica Demenego di Bassano usando un Suv. Appena entrati è subito entrato in azione il "nebbiogeno". un sistema d'allarme che spara fumo e non permette la visibilità. 

A quel punto i malviventi, secondo una prima ricostruzione,  non hanno potuto fare altro che afferrare poco o niente (il danno è in corso di quantificazione) e darsela a gambe levate prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. I carabinieri  del Norm della compagnia di Bassano stanno svolgendo indagini per cercare di individuare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento