menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto www.pedemontanobrenta.it

Foto www.pedemontanobrenta.it

Bassano, cadavere riaffiora dal Brenta: probabile suicidio

I vigili del fuoco, venerdì mattina, sono intervenuti in via Santi Felice e Fortunato per la segnalazione di un corpo riemerso dalle acque del fiume. Sul posto anche i carabinieri che sono riusciti a risalire all'identità della vittima

Venerdì mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti a Bassano del Grappa, in via Santi Fortunato e Fortunato, lungo il Brenta, per il recupero di un cadavere. Sul posto il gruppo specializzato sommozzatori di Vicenza.

I carabinieri hanno avviato le indagini e sono riusciti a risalire all'identità della vittima, un 69enne di Romano d'Ezzelino. Prende forma l'ipotesi di suicidio o quella meno imputabile di scivolamento da un argine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento