menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bassano, borseggiatori in azione: tre denunce

I carabinieri sono riusciti ad individuare un 21enne, senegalese, che nel maggio scorso aveva rubato un cellulare all'interno della discoteca "LIv". Il secondo episodio è avvenuto invece all'interno della sala giochi "Admiral" dove è stato sottratto un portafoglio

I carabinieri di Bassano del Grappa hanno denunciato tre persone resisi responsabili di furti e ricettazione.

Il primo caso è relativo ad un furto con destrezza di un telefono cellulare avvenuto lo scorso maggio all’interno della discoteca “Liv” di Bassano. A seguito della denuncia della parte offesa i militari hanno attivato le ricerche tramite testimonianze dirette di persone presenti la sera del furto.

Combinati gli elementi con l’analisi del traffico telefonico, i carabinieri sono risaliti ad un 21enne, senegalese, G.A.M., quale autore del furto. La perquisizione domiciliare ha portato al ritrovamento del cellulare nella disponibilità di una sua connazionale, S.N.A., 28enne. Il primo è stato denunciato per furto con destrezza e la seconda per ricettazione.

Il secondo caso riguarda invece un furto di portafogli avvenuto ai danni di un bassanese all’interno della sala giochi “Admiral” di Bassano del Grappa. L’esame delle telecamere interne effettuato dai carabinieri ha consentito di focalizzare chiaramente il ladro: R.N., 46enne, veronese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sport

Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

Attualità

Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

Salute

Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento