Bassano: anziano si barrica in casa contro lo sfratto, ricoverato

Sul posto, in via Bosa, sono intervenuti anche un’autoambulanza ed una squadra dei vigili del fuoco di Bassano del Grappa. Questi ultimi hanno forzato l’ingresso, consentendo ai militari di entrare in casa

Drammatico episodio legato alla crisi che sta attanagliando da tempo la nostra provincia. 

EMERGENZA SFRATTI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verso le ore 12,15 di martedì, a seguito della segnalazione di un privato cittadino, sono stati inviati i Carabinieri in via Bosa 7 di Bassano del Grappa, poiché un insegnante in pensione di circa 70 anni, F.F., che vive solo, durante l’esecuzione di sfratto da parte dell’ufficiale giudiziario, aveva dato in escandescenza, barricandosi in casa. Sul posto sono intervenuti anche un’autoambulanza ed una squadra dei vigili del fuoco di Bassano del Grappa. Questi ultimi hanno forzato l’ingresso, consentendo ai militari di entrare in casa. Dopo una breve attività di mediazione, l’anziano è stato immobilizzato e condotto presso l’ospedale di Bassano del Grappa, dove si trova tuttora sotto sedazione. I danni sono stati limitati alla forzatura della porta d’ingresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento