rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca piazza dei Signori

Basilica Palladiana, al via i lavori per i tesori romani

Scatterà ad aprile l'inizio dei lavori per l'area archeologica sotto la Basilica Palladiana. Gli scavi per il recupero dei preziosi reperti di epoca romana dureranno un anno. Il costo complessivo degli interventi è di 380 mila euro.

Partiranno ad aprile i lavori per il recupero e la valorizzazione dell'area archeologica sotto la Basilica Palladiana nel centro storico di Vicenza. La prima parte degli interventi dal costo di 200 mila euro, di cui 140 coperti dal finanziamento regionale e 60 dai fondi del piano triennale delle opere publiche del comune, dureranno un anno per il recupero dei preziosi reperti di epoca romana emersi durante il restauro dell'edificio. La seconda parte del progetto dal valore di 180 mila euro riguarderà il completamento e l'allestimento dell'attigua sala polifunzionale per le attività culturali legate all'area archeologica.

Durante gli scavi è stato individuato un tratto dell'antico cardo di collegamento tra le attuali piazza dei Signori e delle Erbe. Sul marciapiede in terra battuta è stata messa in luce la facciata di una casa signorile dell'età imperiale con due vani e pavimentazione di mosaici monocromi, di cui sono rimaste poche tracce. Inoltre è stata rinvenuta una tomba longobarda.

Questi lavori riguarderanno la pulizia, il consolidamento e il restauro delle strutture archeologiche rinvenute con l'allestimento di vetrine per l'esposizione degli oggetti ritrovati e la realizzazione di pannelli esplicativi per accompagnare il visitatore lungo il percorso, che sarà definito con una particolare illuminazione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basilica Palladiana, al via i lavori per i tesori romani

VicenzaToday è in caricamento