Cronaca

Si schianta con la tuta alare, muore base jumper

La vittima del tragico incidente sul Framont è Alessandro Dalla Pozza, un vicentino di 46 anni

Tragico incidente nel Bellunese verso le 10:30 della mattina di giovedì. Un base jumper vicentino di 46 anni, Alessandro Dalla Pozza, di Schio è deceduto dopo lo schianto in un canalone a seguito di un lancio non riuscuti con la tuta alare dalla cima del Framont, nel territorio del comune di Taibon Agordino, in provincia di Belluno. 

L'allarme è stato lanciato da un amico della vittima, che si era lanciato dalla stessa vetta e che è atterrato regolarmente in località Listolade. Il compagno di lancio, non avendo visto arrivare l'amico, ha chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivata una squadra del soccorso alpino e un elicottero del Suem che ha perlustrato la zona. Una volta individuato il corpo, l'operatore è sbarcato sul posto. Sul fondo di un canalone, a ridosso di una parete verticale, la vittima giaceva con la tuta alare addosso. Ai soccorritori non è rimasto che constatare il decesso dell'uomo. 

Una volta dato il via libera dall'autorità giudiziaria, il corpo è stato ricomposto dagli operatori del soccorso alpino e portato a valle. 

ù

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con la tuta alare, muore base jumper

VicenzaToday è in caricamento