rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca San Felice Cattane / Piazzetta Monsignor G. Lorenzon

Lite in un bar: titolare ferito

Il fatto avrebbe avuto origine da una discussione sorta tra i due uomini per asseriti motivi di debiti non saldati

Nei giorni scorsi una volante della polizia di Vicenza è stata chiamata ad intervenire in un bar in Piazzetta Lorenzon, in zona San Felice, in quanto la titolare aveva richiesto aiuto a seguito di un'aggressione subita da parte di un avventore.

Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, dopo aver preso contatti con la richiedente hanno soccorso immediatamente un uomo, riverso a terra all’interno del locale. I poliziotti hanno appurato che si trattava del marito della titolare, il quale pochi minuti prima aveva avuto un violento diverbio con un cliente, sfociato in un’aggressione da parte di quest’ultimo.

Dopo aver allertato il Suem per le cure del caso ed avergli affidato il ferito, gli agenti hanno individuato e trattenuto l’aggressore, prima di sentire i presenti per un’attenta ricostruzione dei fatti.

In tal modo, si è potuto appurare che il fatto avrebbe avuto origine da una discussione sorta tra i due uomini per asseriti motivi di debiti non saldati, e il tutto sarebbe poi sfociato in una vera e propria aggressione, sulla quale sono in atto accertamenti da parte della polizia.

Il ferito è stato visitato dai sanitari del pronto soccorso cittadino, e si è riservato di presentare querela alle autorità competenti per quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in un bar: titolare ferito

VicenzaToday è in caricamento