Barbecue "clandestino": fuga all'arrivo dei carabinieri

I militari hanno sentito un vociare mentre erano di pattuglia e hanno scoperto la "festina" domenicale di una decina di americani: sanzionati in otto

I militari della stazione di Camisano Vicentino durante un posto di controllo hanno sentito a distanza un vociare che proveniva dal quartiere Margherita poco distante.

Risaliti in auto, nei pressi di Ponte Napoleone vedevano all’ interno di un giardino una decina di persone che al passare della pattuglia scappavano lasciando piatti, bicchieri e barbecue ancora acceso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, unitamente ai colleghi Carabinieri della Setaf sono riusciti a risalire e a sanzionare 8 cittadini americani per  non aver rispettato la normativa vigente sul Covid 19

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento