Cronaca

Paga il kebab con una banconota da 50 euro falsa: il gestore chiama il 112

Sul posto è stato chiesto l'intervento dei carabinieri che hanno denunciato il giovane

Nei giorni scorsi il gestore di un alimentare kebab del bassanese ha richiesto l’intervento di una pattuglia dei carabinieri in quanto, poco prima, un uomo, aveva tentato di fare acquisti con una banconota da 50 euro, risultata falsificata

Sul posto, è arrivata dunque una pattuglia dei carabinieri di Nove che ha preso contatti con il commerciante e poi con l'avventore. Quest’ultimo, si è allontanato dal negozio ed è tornato con una banconota “buona” e ha saldato il conto.

Non è ancora stata chiarita la provenienza della banconota in questione, difficilmente riconoscibile ad occhio nudo come falsa ma che non ha ingannato il lettore di banconote di cui il commerciante è dotato.

L'avventore, un 19enne spagnolo, è stato denunciato per spendita di banconote false.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga il kebab con una banconota da 50 euro falsa: il gestore chiama il 112

VicenzaToday è in caricamento