rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca San Vito di Leguzzano

Si perde tornando a casa di sera, 12enne ritrovata dai carabinieri

La ragazzina era andata in un parco nei dintorni di casa e si era attardata. Il buio le ha fatto perdere l’orientamento

Paura per una 12enne scomparsa nel pomeriggio di lunedì e ritrovata in serata dai carabinieri. La ragazzina si era allontanata dalla casa dove abita con i genitori a San Vito di Leguzzano e non era tornata per cena. I parenti, preoccupati, dopo averla cercato nei dintorni e aver chiamato gli amici della figlia, si sono rivolti ai carabinieri.

I militari hanno rintracciato l’adolescente poco dopo l’allarme, anche grazie a una segnalazione di un avvistamento di una ragazzina che camminava da sola in località Case di Malo.

La 12enne si era recata verso il parco del “Montecio” nel Comune vicino e si era attardata un po’ troppo. Il buio e la stanchezza, sulla via del ritorno, le hanno fatto perdere il senso dell’orientamento. E così i carabinieri l’hanno trovata infreddolita in quel tratto lontano appena 3 chilometri da casa.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde tornando a casa di sera, 12enne ritrovata dai carabinieri

VicenzaToday è in caricamento