rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Barbarano Vicentino

Disabile maltrattato a scuola, il padre: "Era terrorizzato dall'inizio dell'anno"

Emergono ulteriori dettagli sulla incresciosa vicenda del ragazzino autistico picchiato dalle insegnanti in una scuola a Vicenza. La testimonianza del padre che ha chiesto aiuto ai carabinieri

Parla il padre del ragazzo 14enne maltrattato dalle insegnanti in una scuola a Barbarano,in provincia di Vicenza: le donne sono state arrestate ieri. "Quando lo portavo a scuola lui mostrava paura nei confronti di quella insegnante, si pietrificava - riporta l'Ansa - Fin da ottobre mio figlio  ha cominciato a manifestare sofferenza, poi ho cominciato a notare dei segni, dei lividi sulle orecchie. In una occasione sono anche dovuto andare dal pediatra prima e poi in pronto soccorso. Alla fine ho chiesto aiuto ai carabinieri, dopo essere stato anche a scuola a chiedere spiegazioni". LA STORIA


Il padre del ragazzo non chiede nulla: "mi basta che quelle persone siano state allontanate e che mio figlio possa riprendere ad andare a scuola. Per lui, nelle sue condizioni, aver perso un anno è gravissimo. Dalla scuola non mi aspetto nulla, o forse solo una telefonata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabile maltrattato a scuola, il padre: "Era terrorizzato dall'inizio dell'anno"

VicenzaToday è in caricamento