Cronaca San Lazzaro / Viale San Lazzaro

Si masturba davanti a un bimba: rischia il linciaggio da parte di un gruppo di anziani

La polizia è intervenuta mentre gli ospiti di un centro diurno si sono scagliati contro un 43enne vicentino. L'uomo, poco prima, dopo gli atti osceni, aveva picchiato un anziano corso in aiuto della piccola accompagnato al parco dalla nonna

Foto di archivio

Ha rischiato di essere linciato da un gruppo di anziani, ospiti del centro diurno Senza Frontiere, un vicentino 42enne sorpreso a masturbarsi di fronte a una bambina di quattro anni che si trovava con la nonna in un parchetto di viale San Lazzaro. 

L'episodio è accaduto verso le 17:30 di giovedì. Secondo quanto ricostruito dalla squadra volante della questura di Vicenza, una signora di 53 anni era scesa da casa per portare il nipotino a fare una passeggiata. A un certo punto il maniaco, già conosciuto dalle forze dell'ordine, ha iniziato a masturbarsi. La donna si è messa a urlare sbigottita, richiamando l'attenzione di un 69enne del vicino centro per anziani, il quale ha affrontato l'esibizionista. 

Tra i due è nata  una colluttazione e ad avere la peggio è stato l'anziano, che è stato picchiato dal 43enne. A quel punto un gruppetto di altri ospiti del centro diurno, tutti di una certa età, sono corsi in aiuto del 69enne, avventandosi tutti assieme addosso al maniaco che è stato strappato dalle loro mani dalla polizia, nel frattempo intervenuta sul posto. 

L'uomo, portato in questura, è stato denunciato a piede libero per atti osceni e lesioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba davanti a un bimba: rischia il linciaggio da parte di un gruppo di anziani

VicenzaToday è in caricamento