menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dove è avvenuta l'aggressione

Il luogo dove è avvenuta l'aggressione

Assessore aggredito nella notte: calci e pugni per un'occhiata di troppo

L'episodio è avvenuto nell'area antistante il Municipio. Spintonato anche un volontario

Davide Zorzo, assessore alla Sicurezza della giunta Armiletti è rimasto vittima di un'aggressione avvenuta sabato notte a Dueville, a pochi passi dal Municipio. Secondo la ricostruzione dei fatti rilasciata da Zorzo ai carabinieri, sarebbe un giovane sui 20 anni l'autore dell'aggressione che ha visto coinvolto anche un volontario di un'associazione che in quel momento si trovava con l'assessore. 

Il giovane non avrebbe gradito uno "sguardo di troppo" da parte dell'assessore che, vedendo un gruppo di ragazzi intenti a distubare la quiete pubblica con urla e schiamazzi, si è fermato in piazza Monza per cercare di capire cosa stesse accadendo.

La notizia dell'aggressione ha fatto presto il giro della rete e tanti sono stati i messaggi di solidarietà lasciati a favore dell'assessore preso a pugni e calci senza motivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento