rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Asiago

Asiago Hockey, Paul Zanette trovato positivo all'anfetamina

La prima Sezione del TNA ha comunicato che, in accoglimento dell'istanza di sospensione proposta dall'Ufficio Procura Antidoping, ha provveduto a sospendere l'atleta in via cautelare

Paul Zanette,  giocatore dell'Asiago Hockey e della Nazionale, come comunicato dal Coni, è stato trovato positivo all’Anfetamina a seguito di un controllo disposto da NADO ITALIA al termine della gara Val Pellice-Asiago Hockey andata in scena a Torre Pellice lo scorso 8 marzo. 

Secondo quanto riferisce la società in una nota ufficiale, la prima Sezione del TNA ha comunicato che, in accoglimento dell’istanza di sospensione proposta dall’Ufficio Procura Antidoping, ha provveduto a sospendere l’atleta in via cautelare.

 A parlare della sospensione di Zanette, è il Presidente dell’Asiago Hockey, Piercarlo Mantovani, che ha detto: “La nostra politica, in linea con quella del Coni, è improntata sulla massima onestà e trasparenza. Non appena siamo stati informati dell’accaduto ci siamo subito messi a disposizione dell’Ufficio Procura Antidoping che ci ha comunicato il fatto. Prendiamo atto di tutto ciò e, in accordo con il Coni, rimaniamo a disposizione per eventuali interventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asiago Hockey, Paul Zanette trovato positivo all'anfetamina

VicenzaToday è in caricamento