rotate-mobile
Cronaca Arzignano

Arzignano, vandalismi e tricolore rubato: denunciati tre soldati americani

Sono parà della caserma Del Din i responsabili dei danneggiamenti e del furto della bandiera italiana in piazza Metteotti sabato 18

La voce circolava da tempo in paese ma ora in procura c'è la denuncia per furto aggravato della bandiera italiana: i responsabili del gesto, oltre che di altri atti vandalici in piazza Matteotti ad Arzignano, sono tre soldati americani di stanza alla Del Din di Vicenza. La notizia è riportata da Il Giornale di Vicenza

I fatti risalgono a sabato 18, quando il terzetto, dopo abbondanti bevute nei locali della zona, ha deciso di devastare l'arredo urbano della centralissima piazza e, cosa ancor più grave, di rubare il tricolore, tranciando il cavo per l'alza bandiera. 


Grazie alle telecamere, la polizia locale ha individuato i responsabili e ha avvisato i carabinieri della locale stazione che, a loro volta, hanno contattato i militari della Setaf. Nel giro di poche ore la bandiera è tornata ad Arzignano ma, ovviamente, non è un gesto sufficiente per chiudere la vicenda. I tre sono stati denunciati sia alla giusizia italiana sia a quella militare americana: rischiano anche il congedo con disonore. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arzignano, vandalismi e tricolore rubato: denunciati tre soldati americani

VicenzaToday è in caricamento