rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Arzignano

Arzignano, vandali incastrati dalle telecamere: sono tre stranieri ubriachi

I carabinieri hanno restituito al sindaco il tricolore rubato nella notte tra sabato e domenica in piazza Marconi. Le indagini sono ancora in corso

Le indagini dei carabinieri e della Polizia Locale di Arzignano hanno portato all'individuazione dei responsabili degli atti di vandalismo che hanno interessato il centro storico della città nella nottata fra sabato e domenica. Tre giovani stranieri sono stati immortalati dalle videocamere di sorveglianza mentre devastavano l'arredo urbano.

“Sulle indagini, tuttora in corso, sono tenuto a mantenere il più stretto riserbo”, dichiara il sindaco Giorgio Gentilin. “Ma posso esprimere - continua - la massima soddisfazione per l'efficienza e la velocità dei carabinieri e della polizia locale che nel volgere di poche ore avevano già individuato la giusta pista da seguire”.


Il sindaco è così tornato in possesso della bandiera rubata dal pennone di Piazza Marconi. I malviventi avevano reciso il cavo e l'avevano asportata. “Ribadisco -conclude il sindaco- che devo mantenere il massimo riserbo, ma posso annunciare alla cittadinanza che chiarezza, su questo increscioso episodio è stata fatta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arzignano, vandali incastrati dalle telecamere: sono tre stranieri ubriachi

VicenzaToday è in caricamento