Cronaca

Più di mezzo etto di "roba" in casa: arrestato spacciatore

L'operazione della squadra mobile è scattata nella giornata di mercoledì. In manette un 23enne residente nel capoluogo

Una pattuglia della squadra mobile (foto archivio)

La squadra mobile di Vicenza della sezione antidroga ha arrestato nella giornata di mercoledì G.E., 23enne richiedente asilo domiciliato a Vicenza.

Il giovane è stato trovato in possesso di 70 grammi di eroina, confezionati in 7 ovuli , nascosti all’interno della propria casa.  La polizia ha attivato le indagini per scoprire i canali di approvvigionamento dello stupefacente sequestrato che, considerate le modalità di confezionamento, ritengono abbia un principio attivo molto elevato.

Gli agenti della squdra mobile hanno anche avvisato l'ufficio immigrazione per l'adozione di provvedimenti nei confronti dell'arrestato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mezzo etto di "roba" in casa: arrestato spacciatore

VicenzaToday è in caricamento