rotate-mobile
Cronaca Sandrigo / strada provinciale Chizzalunga

Sandrigo, arrestata casalinga che trasportava droga: 60 kg di maria in auto

E' stata fermata dai carabinieri di Sandrigo V.P., casalinga di 43 anni di Caerano San Marco: all'ispezione dell'auto sono saltati fuori 16 sacchetti di plastica contenenti la sostanza stupefacente

Forse per rimpinguare il bilancio domestico, V.P., casalinga trevigiana di 43 anni, stava trasportando 60 chili di marijuana in auto, verso una destinazione ancora sconosciuta agli inquirenti.

La donna è stata arrestata dai carabinieri di Sandrigo (Vicenza) durante un normale controllo su strada: a bordo della sua auto 16 sacchi di nylon in cui era racchiusa la sostanza stupefacente.

A tradire la donna il nervosismo dimostrato quando si è accorta del posto di controllo dei militari, lungo la provinciale 119 Chizzalunga, nel vicentino. A bordo di una Fiat Stilo station wagon, la donna prima ha rallentato vistosamente, poi ha proseguito la marcia passando davanti ai carabinieri, che però si sono insospettiti del suo comportamento alla guida. Approfittando del traffico automobilistico che rendeva congestionata la strada, una pattuglia dei militari ha avvicinato la donna e l'ha fato fermare. Una volta aperto il bagagliaio della vettura sono spuntati i 16 sacchetti di plastica contenenti la marijuana.


V. P. è stata così arrestata, per detenzione e spaccio di stupefacenti e portata nel carcere di Montorio Veronese, a disposizione del pm della Procura della repubblica di Bassano del Grappa. Le indagini proseguono ora per cercare di capire a quale 'mercato' fosse destinato l'ingente quantitativo di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandrigo, arrestata casalinga che trasportava droga: 60 kg di maria in auto

VicenzaToday è in caricamento