rotate-mobile
Cronaca Arzignano

Arpav, via al controllo dell'aria nella zona della concia

Da mercoledì 17 maggio funzionante una centralina mobile posizionata in via Mazzini, presso l'Istituto Fogazzaro di Arzignano

E' iniziato mercoledì 17 maggio e si protrarrà per quattro settimane il controllo della qualità dell'aria da parte di Arpav nella zona della concia per verificarne le emissioni industriali.

Una centralina mobile posizionata in via Mazzini, presso l’Istituto Fogazzaro di Arzignano, indaga inquinanti quali acido solfidrico, composti organici volatili tra cui il benzene, ossidi di azoto, polveri sottili. 

A conclusione della campagna di monitoraggio, i tecnici Arpav predisporranno la relazione sui dati rilevati e le conclusioni sulla situazione della qualità dell'aria nella zona monitorata. La relazione sarà poi pubblicata sul portale Arpav nella sezione dedicata del Dipartimento Provinciale di competenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpav, via al controllo dell'aria nella zona della concia

VicenzaToday è in caricamento