Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Strada del Tormeno

Arcugnano, strada del Tormeno tornerà percorribile

Grazia alla collaborazione tra il Comune di Arcugnano e la Provincia verranno ultimati i lavori in strada del Tormeno. La via sarà nuovamente completamente percorribile entro la fine dell'anno

Stretta di mano tra il sindaco Pellizzari e l'assessore provinciale Renzo Marangon

Ancora una volta Comune di Arcugnano e Provincia di Vicenza collaborano per agevolare i cittadini. Per due anni, a seguito di una frana, verificatasi nel maggio 2013, Strada del Tormeno è rimasta parzialmente chiusa al traffico, causando non pochi disagi agli automobilisti.

Martedì, grazie all’intervento della Provincia, che ha ottenuto 250.000€ di finanziamenti dalla Regione Veneto, si pensa a programmare i lavori per la sua sistemazione. “Quello di Strada del Tormeno è stato un iter lungo e difficoltoso – ha dichiarato il sindaco Paolo Pellizzari – ma ora possiamo dire di essere quasi giunti al termine”. La prospettiva è quella di iniziare i lavori entro l’anno. Un sospiro di sollievo per i cittadini di Arcugnano, che per molti mesi hanno subito le conseguenze della viabilità ridotta. Strada del Tormeno, che conduce da Torri ad Arcugnano, infatti, è una delle principali arterie cittadine, percorsa quotidianamente dai pulmini scolastici.

Percorsa dai residenti, ma non solo: la Militare è tra i percorsi preferiti da molti ciclisti e motociclisti vicentini. “Nell’ambito della difesa del suolo, le frane, senza dubbio, non sono una novità nel territorio vicentino – ha aggiunto Pellizzari – quando, però, il problema va a colpire uno dei punti nevralgici della viabilità cittadina, gli effetti si percepiscono maggiormente. Fortunatamente, siamo in dirittura d’arrivo”. “L’unione fa la forza – ha concluso il sindaco – anche questa volta, la Provincia ha collaborato con l’amministrazione comunale ottenendo ottimi risultati. Un ringraziamento particolare va all’assessore provinciale Renzo Marangon, il cui intervento si è rivelato decisivo per il bene della città. ”. “Ringrazio l’assessore provinciale Renzo Marangon che ha sbloccato una situazione che attendeva risposte da ormai 2 anni e gli chiediamo uno sforzo ulteriore e cioè di cominciare e finire i lavori durante l’estate per non creare problemi al trasporto scolastico e di monitorare tutto il versante a monte e a valle della Militare che negli ultimi 3 anni è stato interessato da 4 frane, evidenziando una fragilità preoccupante.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcugnano, strada del Tormeno tornerà percorribile

VicenzaToday è in caricamento