Bimbo di un anno e mezzo muore soffocato da un pop corn

La tragedia si è consumata l'altra notte in via Costacolonna a Torri di Arcugnano. Distrutti i genitori del piccolo Leone, Massimo Greggio e Sara Lisso

La serenità delle feste di Natale è stata funestata da un dramma che lascia senza parole: un bimbo di un anno e mezzo è morto soffocato da un pop corn. Il fatto è accaduto nei giorni scorsi ed è riferito da Il Giornale di Vicenza. 

Secondo quanto si apprende, erano circa le 22 e la famigliola, composta dal piccolo Leone, dal fotografo Massimo Greggio e da Sara Lisso, stava trascorrendo la serata nel soggiorno della loro villetta in via Costacolonna a Torri di Arcugnano. Improvvisamente la tragedia si consuma in pochi, terribili minuti. Leone comincia a piangere e il suo colorito a cambiare. Immediata la chiamata al 118 che, mentre invola un'ambulanza sul posto, dà le istruzioni a Sara per salvare la vita del suo bimbo. Purtroppo ogni tentativo sarà vano.

Sul posto si sono recati anche i carabinieri di Brendola ed il pm ha aperto un'inchiesta, anche se la dinamica pare drammaticamente chiara e senza colpevoli se non un destino malvagio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento