rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Piovene Rocchette

Si infortuna durante una passeggiata, salvata dai passanti che sentono le urla

L'allarme è stato lanciato alle 17.15 e il Soccorso alpino è subito intervenuto inviando una squadra di sei soccorritori

Una settantenne di Piovene Rocchette è stata salvata dal Soccorso alpino di Schio dopo essere inciampata durante una camminata sul sentiero che conduce in vetta al Monte Summano. La donna, che aveva deciso di fare una passeggiata senza il cellulare, stava tornando indietro quando, a circa 300 metri di quota, ha messo male un piede e si è fatta male alla caviglia. Non riuscendo più a proseguire, ha iniziato a gridare "aiuto" finché alcuni passanti l'hanno sentita e contattato il 118.

L'allarme è stato lanciato alle 17.15 e il Soccorso alpino di Schio è subito intervenuto inviando una squadra di sei soccorritori. Grazie alle indicazioni delle persone che avevano chiamato, la squadra è riuscita ad arrivare fino all'infortunata. Dopo averle prestato le prime cure, i soccorritori hanno imbarellato la donna per trasportarla fino al rendez vous con l'ambulanza, che l'ha portata all'ospedale di Santorso.

La signora, che si era avventurata in montagna senza il cellulare, è stata salvata grazie alle sue grida di aiuto e alla prontezza del Soccorso alpino di Schio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si infortuna durante una passeggiata, salvata dai passanti che sentono le urla

VicenzaToday è in caricamento