rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Altavilla Vicentina

Ancora chiazze nere sul Retrone, interventi in corso

I tecnici dell'assessorato alla progettazione e sostenibilità urbana del Comune, assieme ad Arpav, Acque Vicentine e ai Vigili del fuoco sono già all'opera per arginare lo sversamento avvenuto, anche questa volta, nel territorio di Altavilla Vicentina

Un nuovo strato di idrocarburi appare da alcune ore sulla superficie delle acque del fiume Retrone in città dopo il caso registrato giovedì 6 ottobre.


Trasportato dalla corrente è attualmente giunto fino al centro storico. I tecnici dell'assessorato alla progettazione e sostenibilità urbana del Comune, assieme ad Arpav, Acque Vicentine e ai Vigili del fuoco sono già all'opera per arginare lo sversamento avvenuto, anche questa volta, nel territorio di Altavilla Vicentina. In queste ore è in corso la posa di barricamenti nelle zone di ponte del Quarelo, ponte Maganza e ponte Furo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora chiazze nere sul Retrone, interventi in corso

VicenzaToday è in caricamento