rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Altavilla Vicentina

Altavilla, emergenza nutrie, il sindaco apre la caccia

I roditori continuano a moltiplicarsi creando problemi e danni alle rive, l'Amministrazione apre la caccia. Permesse trappole e gabbie, solo in alcuni casi l'abbattimento

Emergenza Nutrie ad Altavilla, il sindaco, Claudio Catagini apre la caccia. Come riportato da il Giornale di Vicenza, il primo cittadino ha firmato l´ordinanza per la cattura e l´abbattimento dei roditori. Dal 25 giugno al 2 Novembre sarà dunque libera la cattura mediante trappole o l'abbattimento degli animali. Potranno sparare alle nutrie, che ormai sono centinaia nel comune vicentino, solo i cacciatori abilitati o i proprietari di terreni con regolare porto d'armi, e solo nella loro proprietà privata. 

Un provvedimento simile potrebbe arrivare anche dai comuni di Arcugnano, Brendola, Creazzo e Sovizzo, seduti al tavolo con il Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta, Ulss 6 e la Provincia.

Il Tar del Lazio nel 2014 aveva bocciato un'ordinanza simile sempre proposta dall sindaco di Altavilla, ma vista la situazione emergenziale, l'Amministrazione ha deciso di riprovarci.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, emergenza nutrie, il sindaco apre la caccia

VicenzaToday è in caricamento