Cronaca

Alluvione in Belgio, Vigili del fuoco vicentini in soccorso

I soccorritori sono partiti dall'aeroporto di Venezia e hanno raggiunto Liegi a bordo di un C 130 J dell’aereonautica militare

Sono già al lavoro in zona operazioni di soccorso in Belgio i 12 vigili del fuoco partiti giovedì sera, alle 23:10 dall’aeroporto di Marco Polo Venezia per la missione internazionale di protezione civile per l’alluvione che ha colpito il Nord Europa.

I soccorritori acquatici e fluviali dei vigili del fuoco, tutti qualificati per operare in ambiente acquatico alluvionale, provenienti dai comandi di Venezia, Padova, Treviso, Vicenza e della direzione interregionale hanno raggiunto Liegi a bordo di un C 130 J dell’aereonautica militare.

Trasportati in zona operazione anche 2 fuoristrada e 4 gommoni alluvionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione in Belgio, Vigili del fuoco vicentini in soccorso

VicenzaToday è in caricamento