rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Allontana un cane dal suo con una roncola e ferisce il padrone

L'episodio risale al 2010 e la procura di Vicenza ha chiuso le indagini, accusando un 66enne della città di lesioni personali colpose ai danni di un 71enne

Una tranquilla passeggiata in centro con i cani si è trasformata in un affare da tribunale per due pensionati vicentini. La procura ha accusato un 66enne, F.R. di lesioni personali colpose nei confronti di un 71enne, E.S..

I fatti risalgono al novembre 2010 e, come riportato da Il Giornale di Vicenza, solo ora le indagini sono state chiuse. I due avevano portato gli animali in Campo Marzo quando, improvvisamente, il cane di E.S. aveva azzannato alla gola quello di F.R.. Nel tentativo di seprarli il 66enne aveva tolto di tasca una roncola, per spaventare l'aggressore, ma, nella concitazione del momento ha provocato diverse ferite alle mani del 71enne, poi giudicate guaribili in una ventina di giorni. L'uomo ha sporto denuncia e, nei giorni scorsi, la procura ha chiuso le indagini. L'accusato potrebbe dover rispondere di lesioni personali colpose davanti al giudice di Pace. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontana un cane dal suo con una roncola e ferisce il padrone

VicenzaToday è in caricamento