rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Alla vista degli agenti scappa su una bici elettrica: addosso aveva una dose di coca

L'uomo è stato fermato anche grazie all'aiuto di alcuni cittadini: ha cercato in tutti i modi di divincolarsi, ma è stato immobilizzato, identificato e denunciato

Alla vista della pattuglia si dà alla fuga in sella a una bici elettrica. Inseguito, bloccato con l'aiuto di alcuni cittadini e perquisito, viene trovato in possesso di 0,23 grammi di cocaina. Per lui scattano la segnalazione alla Prefettura per detenzione di sostanza stupefacente, la sanzione di 400 euro per violazione della recente ordinanza del sindaco e la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Sulla bicicletta elettrica sono in corso accertamenti, perché l'uomo non sa giustificarne il possesso.

I fatti sono avvenuti venerdì verso le 23.15 in centro storico: M.F., 50 anni, già noto alle forze dell'ordine per aver commesso dei furti, è stato notato da una pattuglia della polizia locale in piazza Castello a bordo della bici elettrica dopo essere stato visto poco prima in corso Palladio con un'altra bicicletta. Alla vista degli agenti, l'uomo si è dato alla fuga, ha quindi gettato la bici a terra in piazza Duomo e ha cercato di fuggire a piedi. Fermato anche grazie all'aiuto di alcuni cittadini, M.F ha cercato in tutti i modi di divincolarsi, ma è stato immobilizzato, identificato e denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista degli agenti scappa su una bici elettrica: addosso aveva una dose di coca

VicenzaToday è in caricamento