Schio, imprenditore si suicida gettandosi dal nono piano

Alessandro Crivellaro, 47 anni, socio in uno studio di informatica a Schio, Vicenza, in via Veneto, si è tolto la vita gettandosi dal 9° piano del palazzo in cui aveva l'ufficio

Via Veneto, Schio

Ennesima tragedia nell'imprenditoria vicentina. A togliersi la vita questa volta è stato Alessandro Crivellaro, 47 anni di Zugliano, titolare di uno studio di consulenza informatica a Schio, con il socio Giovanni Saccardo. L'uomo lascia una moglie ed un figlio. I suicidi degli imprenditori

E' stato proprio dalla sede dell'azienda, in via Veneto 2, che Crivellaro si è gettato dal 9° piano. Sul posto i carabinieri di Schio, che stanno svolgendo le indagini del caso. Risale ad appena 4 giorni fa il tragico gesto di Elia Marcante, noto imprenditore dello scledense, molto conosciuto per essere stato patron della locale squadra di calcio. In quel caso Zaia, governatore del Veneto ha parlato di "Fatto epocale".

Non ha lasciato scritti o altri messaggi per spiegare il suo disperato gesto, lo si apprende da fonti investigative. Non risulta che l'uomo soffrisse di problemi di tipo psicologico. I carabinieri, che stanno sentendo familiari, amici e colleghi della vittima, stanno vagliando anche la situazione dei conti della società di informatica che l'uomo gestiva con un socio. Al momento non sono ancora emersi gravi problemi di liquidità o situazioni finanziarie così deteriorate da far pensare che il suicidio sia direttamente correlato alla crisi economica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento