rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Albettone

Albettone, niente vini Zonin nel ristorante di Joe Formaggio

Il sindaco di Albettone, Joe Formaggio, ha esposto sulla porta del suo ristorante La Torre, in via San Vito 37, un cartello in cui avvisa che non vende vini Zonin: "Un gesto di solidarietà verso chi ha perso i propri risparmi"

"Questo cartello l'ho esposto sulla cantina del mio ristorante. Un piccolo gesto di solidarietà a tutti quelli che hanno perso i loro risparmi con la direzione incapace e discutibile della Banca Popolare di Vicenza".

Così Joe Formaggio, sindaco di Albettone, ha spiegato sulla sua pagina Facebook l'ultima iniziativa, che ha come scenario il La Torre, in via San Vito 37. Nel locale non saranno più venduti vini della casa vitivinicola dell'ex presidente dell'istituto di credito berico e attuamente indagato per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza.


Formaggio è noto alle cronache locali e nazionali per alcune trovate e dichiarazioni che hanno fatto molto discutere, dal fucile sul comodino al cartello anti-rom, fino alle iniziative per il funerale di Mattielli. E' indagato per istigazione a delinquere per il cartello "Qui spariamo ai ladri". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albettone, niente vini Zonin nel ristorante di Joe Formaggio

VicenzaToday è in caricamento