Agugliaro, catechista ha un malore, Graziella Zorzetto è morta leggendo il vangelo

E' morta all'interno della cappella della parrocchia di Agugliaro mentre leggeva il vangelo, un improvviso malore si è portato via Graziella Zorzetto, 54 anni, catechista. Inutili i tentativi di soccorrerla

La chiesa di Agugliaro

Al momento del malore stava leggendo il vangelo davanti a una trentina di bambini: Graziella Zorzetto, 54 anni, è morta durante il catechismo sabato mattina attorno alle 10 ad Agugliaro. Come riportato da Il Gazzettino, accanto alla donna, molto attiva in parrocchia, c'era don Pietro Perin parroco di Agugliaro e alcune altre insegnati. Immediato l'intervento del pronto soccorso, ma nè i colleghi di catechismo che hanno provato a soccorrerla fino all'arrivo dell'ambulanza, nè gli operatori del suem sono riusciti a salvarla.

Originaria di Campiglia dei Berici, la donna si era trasferita con la famiglia ad Agugliaro dove era molto nota per il suo grande impegno con i gruppi parrocchiali. Lascia il marito, Graziano Bonamigo figli Dorothy e Diego di 27 e 22 anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Investita sulle strisce:21enne in Rianimazione

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento