Giovane preso a pugni mentre cammina per strada, è caccia agli aggressori

L'episodio si è consumato in città nella serata di domenica. Indagano i carabinieri

Nella serata di domenica, i carabinieri della sezione radiomobile sono intervenuti in via Rossini, a Vicenza, a seguito di un'aggressione la cui vittima era un 26enne moldavo.

Il giovane, mentre si trovava a piedi, a poca distanza dalla propria abitazione, è stato avvicinato da due persone una delle quali lo ha colpito con un pugno al volto e l'ha fatto cadere a terra. Gli aggressori si sono poi allontanati a bordo di un’autovettura.

Il 26enne è stato accompagnato in ospedale dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili 2 giorni. Sono in corso indagini  risalire al movente dell'aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento