Cronaca San Bortolo / Via Astichello

Aggredito a colpi di bastone riconosce l'auto degli aggressori: denunciato un 24enne

L'episodio sembra riconducibile ad una contesa riconducibile al piccolo spaccio di stupefacenti

Nel cuore dell notte di giovedì è stata segnalata alla polizia un'aggressione, a colpi di bastone, a danno di un uomo, in via Astichello, a Vicenza. All’arrivo degli agenti, gli aggressori si erano già allontanati.

La vittima, un 21enne, ha raccontato ai poliziotti di aver riconosciuto gli aggressori in quanto erano suoi conoscenti. Si erano impossessati del suo telefono cellulare e dei 15 euro custoditi nel suo portafogli.

Mentre la vittima raccontava l’accaduto ai poliziotti, ha indicato agli agenti il passaggio di un’auto che riconosceva essere quella utilizzata dai suoi aggressori per darsi alla fuga. Inseguita dai poliziotti, l'auto è stata fermata dopo alcune centinaia di metri. A bordo è stato identificato un 24enne del Senegal, riconosciuto con certezza dalla vittima come uno dei due autori dell’aggressione. Sul sedile posteriore dell’auto è stato, inoltre, veniva rinvenuto il telefono cellulare sottratto.

Il 24enne è stato quindi accompagnato in Questura e denunciato per il reato di rapina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che l'aggressione sia avvenuta per una contesa riconducibile al piccolo spaccio di stupefacenti.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito a colpi di bastone riconosce l'auto degli aggressori: denunciato un 24enne
VicenzaToday è in caricamento