In ospedale per pugni al volto e una bottigliata: «Rapinato e picchiato»

Vittima dell'aggressione un 42enne che è stato portato al pronto soccorso in codice giallo

Nella serata di giovedì i carabinieri sono intervenuto in via Battaglione Framarin dove un cittadino marocchino di 40 anni ha riferito di essere stato aggredito poco prima da uno sconosciuto che, dopo averlo percosso al volto e colpito alla schiena con una bottiglia di vetro, si è allontanato rubandogli il portafoglio contenente 200 euro. 

La vittima è stata soccorsa da un'ambulanza del Suem e portata in codice giallo presso il pronto soccorso di Vicenza. Sono in corso le indagini dei carabinieri per individuare il responsabile dell'aggressione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Coronavirus in Veneto: oltre 2000 ricoverati altri 9 morti nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento